FAD ECM gratis: Lezioni sull’amore

FAD ECM gratis: Lezioni sull’amore. Fino al 21 giugno 2024. Accreditato 6 ECM per psicologo, medico, infermiere, assistente sanitario, educatore professionale, tecnico della riabilitazione psichiatrica, terapista della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva, terapista occupazionale, assistente sociale




PRESENTAZIONE

L’estro della scrittrice, le linee guida degli psicoanalisti, le analisi di un filosofo e di un semiologo orientano nell’approfondimento di un tema troppo discusso ma poco compreso qual è l’amore. La prospettiva storica di tutti gli interventi aiuta a capire come sia cambiato nel tempo il modo di raccontarlo e offre strumenti concreti per affrontarlo oggi.


Esiste una specificità dell’amore omosessuale?


Nel suo intervento Giorgia Fracca propone agli operatori linee guida per accogliere in terapia pazienti omosessuali, non binari e fluidi, insistendo sulla necessità di abbandonare il pregiudizio, retaggio di una società novecentesca fondata su una cultura eteronormativa e patriarcale. Utilizzare la terminologia corretta sarà il primo passo per l’incontro professionale con un individuo che potrà metterci in discussione. E ci apparirà come l’avanguardia di chi riconfigura la propria personalità in modo non patologico ma creativo, con una fluidità da intendersi anche come modalità di relazione nuova ed empatica, specchio dei cambiamenti del nostro tempo.


“Frammenti di un discorso amoroso” oggi


Gianfranco (Giovanni) Marrone propone una guida di lettura a Frammenti di un discorso amoroso, il best-seller di Roland Barthes uscito in Francia nel 1977. Un classico ormai, da generazioni di lettori molto letto, soprattutto molto regalato. Ma anche frainteso perché non si tratta di un libro sull’amore, bensì su un’espressione del conformismo contemporaneo. Certo si trattò di un testo che comprendeva il cambiamento in atto, oltre lo scalpore suscitato da un maître-à-penser che per la prima volta si occupava di sentimenti e quotidianità.


Amore tra attaccamento e sessualità


Paolo Migone affronta il tema dell’amore a partire da due istinti: l’attaccamento e la sessualità. Due pulsioni, due sistemi adattativi, separati e con scopi divergenti non sempre conciliabili,
entrambi ricondotti inizialmente da Freud al concetto di libido. Ma tale lettura verrà successivamente contestata da altri autori, quali John Bowlby che ritiene l’attaccamento una motivazione autonoma e non derivata dalla libido. Ne consegue una riflessione in cui Migone analizza le diverse nature dell’attaccamento e della sessualità, due spinte che spesso si attivano per motivi antitetici, costituendo un problema per l’amore che le vorrebbe invece unite.


Raccontare Eros: dai classici ai giorni nostri


Con l’estro della scrittrice, Valeria Parrella percorre la letteratura, classica, moderna e contemporanea, alla ricerca delle rappresentazioni dell’eros, impropriamente tradotto come “amore” invece di “desiderio”. Attraverso citazioni da Apuleio, Ovidio, Virgilio, Dante, Boiardo, elemento naturale: dall’aria che ne rivela la leggerezza, al fuoco simbolo di passione. Comunque restituito, dagli scrittori di ogni tempo, nell’impossibilità di resistergli.


I giovani parlano ancora di amore?


I giovani hanno ancora interesse per l’amore? Se lo domanda Laura Pigozzi che nella sua esperienza clinica nota le vite psichiche congelate, senza sogni né progetti, delle giovani generazioni. Un’alessitimia, ovvero un’anestesia emotiva che mina i singoli e si specchia nel tessuto sociale. Il linguaggio amoroso afasico e il desiderio sessuale diviso tra frigidità e perversione restituiscono il disagio generazionale, così come quelle patologie di confine quali fibromialgie e dermatiti che compongono le nuove sindromi del corpo triste.


Legàmi


La sfera dell’amore è ripercorsa da Andrea Tagliapietra in una storia filosofica occidentale che dall’antichità arriva alla contemporaneità. Se l’amore è creatura recente, degli ultimi duecento anni, la nostra epoca incentra la comunicazione sociale sul desiderio, funzionale al consumismo capitalistico. Laddove il desiderio travolge l’individualità con temporalità fugace, l’intimità è invece un legame dalla serenità appagata e rispettosa, una convivenza sentimentale che, non necessitando di logos, può unirci anche a un animale.



PROGRAMMA

“Esiste una specificità dell’amore omosessuale?”

“Frammenti di un discorso amoroso oggi”

“Amore tra attaccamento e sessualità”

“Raccontare Eros: dai classici ai giorni nostri”

“I giovani parlano ancora di amore?”

“Legami”

FAD ECM gratis edita da STILEMA

>> VAI ALLA PAGINA DI ISCRIZIONE



CORSI ECM GRATUITI

Autore

error: Content is protected !!