Category : PSICOLOGIA CLINICA

anoressia nervosa

Cos’è l’anoressia nervosa L’ Anoressia Nervosa è un Disturbo dell’Alimentazione caratterizzato da restrizione alimentare, paura di ingrassare e anomalia nel percepire il proprio peso L’ Anoressia Nervosa è un Disturbo dell’Alimentazione caratterizzato, secondo i criteri del DSM-V, da: Restrizione dell’apporto energetico relativo al bisogno, che induce un significativo bassopeso relativamente all’età, sesso, evoluzione dello sviluppo e salute ..

Read more

psicoterapia-cognitivo-comportamentale

La Psicoterapia Cognitivo – Comportamentale La psicoterapia cognitivo comportamentale nasce negli anni ’60 con Ellis e Beck La psicoterapia cognitivo comportamentale (TCC) o in inglese Cognitive Behavioural Therapy (CBT) è uno specifico orientamento della psicoterapia. La terapia cognitivo comportamentale è oggi molto diffusa e considerata una modalità di trattamento dimostrata valida ed efficace dal punto di vista scientifico da una considerevole e consolidata mole ..

Read more

falso-se

Senso di vuoto, insoddisfazione verso se stessi e nelle relazioni con gli altri, vissuti di vergogna, senso di colpa, profonda insicurezza, sensazione di indossare una maschera, bassa autostima, difficoltà nel dire no e ad esprimere il proprio pensiero, bisogno dell’approvazione altrui e percezione degli altri come giudicanti: quelle appena citate, sono alcune tra le più ..

Read more

esordio-psicotico

L’esordio psicotico avviene in genere prima dei 30 anni ed è preceduto da una serie di cambiamenti e anomalie psicologiche e comportamentali. Il decorso del disturbo nei casi di psicosi è fortemente condizionato dalla tempestività della presa in carico e dall’adeguatezza degli interventi integrati attuati nei primi due anni successivi all’esordio psicotico. Leggi l’articolo PSYPEDIANome: Psypedia Qualifica: ..

Read more

la_speranza_che_abbiamo_di_durare

di Emilio Masina (Emersioni) Recensione a cura di Lidia Merolli (Sito della Società Psicoanalitica Italiana) “La speranza che abbiamo di durare” è un racconto che trascina con apparente leggerezza nel complesso mondo delle relazioni analitiche e soprattutto nel difficile mondo della “persona” dell’analista e della sua professione. La scrittura, a tratti autoironica, a volte “sfrontata”, ..

Read more

Hikikomori

Il modello presentato per spiegare la sindrome hikikomori, ideato da Pietropolli Charmet e Piotti, integra psicoanalisi e elementi di psicologia evolutiva Il fenomeno hikikomori è stato descritto formalmente per la prima volta dallo psichiatra giapponese Takami Saitō (1998). La parola “hikikomori” deriva da “hiku” (tirare indietro) e “komoru” (ritirarsi), e si traduce testualmente con “stare in disparte, isolarsi, ..

Read more

videogame

Violent video games may increase agitation in young children, but the agitation does not translate into violence against other people, researchers say. I videogiochi violenti possono aumentare l’agitazione nei bambini piccoli, ma l’agitazioni non si traduce in violenza contro altre persone, dicono i ricercatori. Leggi l’articolo BLOG Altervista PSYPEDIANome: Psypedia Qualifica: Redazione Mail: [email protected] Sito ..

Read more

neuroscienze

Riconoscere i volti familiari si basa su un codice neurale condiviso tra i cervelli. I ricercatori riferiscono che all’interno delle aree di elaborazione visiva, le informazioni su un volto personalmente familiare o visivamente familiare sono condivise nel cervello di coloro che hanno gli stessi amici o conoscenti. Inoltre, le informazioni condivise su volti familiari personali ..

Read more