Corso di formazione a distanza I.S.S. con 16 crediti ECM gratis: “Elementi di prevenzione e trattamento dello Spettro dei Disturbi Feto Alcolici” PARTE 2

Corso di formazione a distanza dell’Istituto Superiore di Sanità con 16 crediti ECM GRATIS: “Elementi di prevenzione e trattamento dello Spettro dei Disturbi Feto Alcolici” PARTE 2

Iscrizioni dal 18/02/2022 al 09/09/2022 – Periodo di erogazione del Corso 18/02/2022 -23/09/2022

alcol in gravidanza

Il corso è rivolto a professionisti sanitari e socio-sanitari che operano nell’ambito della presa in carico e diagnosi della FASD e della FAS

DESTINATARI:

Accreditamento AGENAS per tutte le professioni sanitarie ECM
Accreditamento CNOAS per le/gli assistenti sociali

PROGRAMMA: Programma del Corso

.

Descrizione
L’uso di alcol durante la gravidanza e la conseguente esposizione fetale può causare un numero di disordini dello sviluppo neurologico correlati all’alcol come prematurità alla nascita, sindrome da astinenza, tremori, iperreflessia, mioclonie, e uno sviluppo mentale e fisico alterato, noto come Spettro dei Disturbi Feto Alcolici (Fetal Alcohol Spectrum Disorder, FASD), la cui manifestazione più grave è la Sindrome Feto Alcolica (Fetal Alcohol Syndrome, FAS).
La FASD è totalmente prevenibile non bevendo durante la gravidanza e nei momenti appena precedenti ad essa quando si desidera avere un figlio.
In Italia i dati epidemiologici sono carenti, fatta eccezione di due studi condotti tra il 2006 e il 2007, relativi ad un gruppo di bambini delle scuole primarie della Provincia di Roma che hanno messo in evidenza una prevalenza della FAS tra il 3.7 e il 4.3 per 1000 ed una della FASD tra il 20.3 e il 40.5 per 1000 e uno studio successivo dell’Istituto Superiore di Sanità in collaborazione con 7 reparti di neonatologie di Ospedali di tutta la penisola ha rilevato un valore medio nazionale di 7,9% di neonati esposti prenatalmente all’alcol materno con percentuali fino al 29.4% nella capitale.
La carenza di studi epidemiologici non ha permesso la redazione di protocolli standard per informare le donne sui rischi del consumo di alcol in gravidanza e per individuare i neonati eventualmente esposti all’alcol materno così da indirizzarli verso interventi mirati a contenere disabilità dello sviluppo neurologico alcol correlate. Gli operatori sanitari e socio-sanitari spesso sono disorientati difronte alla diagnosi e trattamento di FASD anche a causa di carenze conoscitive.
In attesa della disponibilità di dati di prevalenza nazionale, ISS sta implementando il progetto Prevenzione, diagnosi precoce e trattamento mirato dello Spettro dei Disturbi Feto Alcolici (Fetal Alcohol Spectrum Disorder, FASD) e della Sindrome Feto Alcolica (Fetal Alcohol Syndrome, FAS) finanziato su fondi CCM, Ministero della Salute, strutturato in 3 azioni con lo scopo di acquisire e condividere conoscenza sulla FASD.
L’azione di formazione, in particolare, articolata in corsi di formazione a distanza ha lo scopo di rispondere al bisogno formativo degli operatori sanitari e socio-sanitari su questa tematica. In questo corso saranno discussi i principali elementi di prevenzione e trattamento della FASD e della FAS.

ISCRIZIONE: Seguire le istruzioni contenute nella pagina: “Come iscriversi a un corso

ALTRI CORSI ECM




Pubblicato da PSYPEDIA

Nome: Psypedia Qualifica: Redazione Mail: [email protected] Sito web: www.psypedia.it

error: Content is protected !!