Il senso di vuoto nel disturbo borderline di personalità (DBP)

I pazienti con diagnosi di disturbo borderline di personalità presentano un quadro psicopatologico complesso caratterizzato da un pattern pervasivo di instabilità delle relazioni interpersonali, dell’immagine di sé e dell’umore e una marcata impulsività, che inizia nella prima età adulta ed è presente in svariati contesti

Il senso di vuoto, pur essendo una dimensione che caratterizza il DBP, trans-diagnostico a diverse condizioni psicopatologiche, soltanto nel DBP viene riportato come criterio diagnostico nel DSM-5 e, quindi, come elemento centrale e caratterizzante del quadro clinico


Leggi l’articolo su State of Mind: https://www.stateofmind.it/2021/09/disturbo-borderline-senso-vuoto/?fbclid=IwAR2T2BHip52VoPzj6urmdBMveEhQG1rZ-0mAhmZIb6GGOftzZjXq7bRFPlM


psichiatria