Purple Drank

Una ricerca su prevalenza e fenomenologia del consumo di Purple Drank in Italia avviata dall’Osservatorio Epidemiologico Metropolitano della ASL di Bologna e il Ser.D.P. di Forlì e Rimini.

La Purple drank (PD o Lean) è una sostanza ricreazionale composta da sciroppo per la tosse (a base di codeina e prometazina cloridrato) mescolato con una bevanda analcolica (solitamente Sprite) o alcol. L’abuso di PD può essere caratterizzato da alterazione della coscienza,agitazione aggressiva, deliri acuti e allucinazioni visive. Gli effetti ricercati sono sia calmanti che euforici. Può provocare sintomi psicopatologici e fisici che si sviluppano come con altri oppioidi.

In termini di prevalenza il consumo di Purple Drank è in aumento non solo negli Stati Uniti, ma anche in Europa, con una grande diffusione in Francia, e risulta correlato alla crescita del numero di prescrizioni di farmaci contenti oppioidi, molto elevato in Francia e in Gran Bretagna.

Al fine di analizzare il consumo anche nel nostro paese per individuare in una prospettiva futura possibili e specifiche strategie di riduzione del danno, l’Osservatorio Epidemiologico Metropolitano della ASL di Bologna e il Ser.D.P. di Forlì e Rimini afferente all’ASL della Romagna, propongono uno studio osservazionale che descriva la fenomenologia del consumo di PurpleDrank, con particolare attenzione a:

  1. acquisto e consumo;
  2. sostanze utilizzate nella preparazione del prodotto;
  3. motivi d’uso;
  4. effetti sperimentati.

La popolazione target comprende persone con età superiore o uguale a 18 anni che abbiano usato almeno una volta Purple drank. In linea con la normativa italiana sulla privacy, il disegno dello studio è stato approvato dal CE-AVEC – Comitato Etico di Area Vasta Emilia Centro della Regione Emilia-Romagna (Cod. CE: 19035). A tal fine verrà utilizzato un questionario (anonimo e auto compilato, su base volontaria e non retribuito) da compilare on-line, il cui link è stato diffuso sui principali social media (Facebook, Instagram). Responsabili scientifici dello studio sono Raimondo Pavarin e Edo Polidori.

Il questionario online sarà disponibile dal 10/01/2021 al 31/12/2021 al seguente link: https://www.ausl.bologna.it/oem/PurpleDrank