ECM : Tutoraggio

Educazione Continua in Medicina

I Professionisti Sanitari, oltre alla partecipazione ad eventi formativi ECM svolti da Provider
accreditati a livello nazionale o regionale, possono svolgere attività di formazione cosiddetta
“individuale”, ovvero quel tipo di formazione non organizzata da un provider accreditato, ma che
può dar luogo al riconoscimento di crediti ECM.

I professionisti sanitari che svolgono attività di tutoraggio individuale in ambito
universitario maturano il diritto al riconoscimento di 1 credito formativo ogni 15 ore di
attività
.

Sono esclusi dal riconoscimento dei crediti per attività di tutoraggio individuale gli assegnatari di
uno specifico incarico istituzionale di insegnamento relativo al corso per il quale si chiede il
riconoscimento dei crediti, anche a titolo gratuito, ad eccezione degli incarichi conferiti ai
professionisti impegnati nei corsi di laurea relativi alle professioni sanitarie.

Ambiti del tutoraggio

  • Specializzazione e corsi di perfezionamento con CFU previsti e disciplinati dal Decreto del MIUR del 22 ottobre 2004 n. 270 e successive modifiche ed integrazioni
  • Laurea triennale
  • Laurea magistrale
  • Master di primo e secondo livello
  • Dottorato
  • Specializzazione e corsi di perfezionamento con CFU previsti e disciplinati dal Decreto del MURST del 3 novembre 1999 n. 509; Decreto 11 dicembre 1998, n.509. (leggasi Scuole di Specializzazione in psicoterapia)