analisi bioenergetica

Analisi Bioenergetica. 4 Webinar gratuiti organizzati in collaborazione con l’International Institute for Bioenergetic Analysis (IIBA). FAD ASINCRONA. Attribuiti 8 crediti ECM. Scadenza quiz 25 aprile 2025




Il ciclo di webinar hanno lo scopo di approfondire il modello dell’Analisi Bioenergetica e declinarlo in diversi contesti clinici e d’intervento. Organizzato in collaborazione con l’International Institute for Bioenergetic Analysis (IIBA), la maggiore organizzazione mondiale di Analisi Bioenergetica.

Una straordinaria serie di webinar gratuiti sull’Analisi Bioenergetica, con docenti riconosciuti a livello internazionale, che forniranno strumenti e riflessioni sul modello e sui contesti d’intervento più importanti

PROFESSIONI ACCREDITATE

WEBINAR 1

Per essere in contatto vivo con il nostro corpo di terapeuta, la nostra capacità di risonanza e la presenza radicata sono la base per qualsiasi lavoro di successo con i pazienti. La nostra capacità di vibrare (risonanza) e di stabilire confini, dal punto di vista bioenergetico, sono entrambe collegate al respiro e alla voce, nonché alla motilità muscolare.

Le persone il cui corpo è così rigido e paralizzato, che pulsa a malapena o pulsa solo poco, mancano di empatia. Se il nostro corpo è vivo, allora siamo sensibili agli altri e ai loro sentimenti e proviamo anche più amore e piacere” (cfr. Lowen 1992, p. 388).

La relazione terapeutica è, a priori e indipendentemente dagli interventi fisici applicati, una relazione incarnata. Ciò significa che il nostro corpo-terapeuta rappresenta – oltre alla tecnica – sia il mezzo che l’agente del processo terapeutico, ed è quindi, anche in termini di cura di sé, lo “strumento” più importante da coltivare.

Mentre la dott.ssa Heinrich-Clauer era entusiasta di aver descritto i fenomeni della risonanza somatica alla fine degli anni ’90 e il loro potenziale per il lavoro con il controtransfert incarnato nel processo terapeutico, la scoperta dei neuroni specchio, poco tempo dopo, ha convalidato questi entusiasmanti fenomeni a livello neurobiologico. Ma ci sono ancora domande aperte su ciò che accade nel contesto interrelazionale tra terapeuta e cliente.

La relatrice presenterà i risultati neurobiologici sugli effetti somatici dei fenomeni di risonanza, risultati empirici sui rispettivi rischi professionali dei terapeuti e concetti e tecniche bioenergetiche riguardanti il tema della cura di sé.



WEBINAR 2

L’analisi bioenergetica ha sviluppato alcuni concetti di base che hanno un significato nella psicoterapia contemporanea, sia psicodinamica che cognitivo comportamentale.

Questo webinar si concentrerà sui concetti di grounding (radicamento) e aggressività. Insieme, questi due comprendono un approccio terapeutico che enfatizza la presenza, la fiducia in se stessi e l’orientamento all’azione, che sono risorse essenziali e/o compiti di sviluppo (a seconda della scuola terapeutica di riferimento). E in questo senso, i concetti bioenergetici di grounding e aggressività si integrano con i concetti mainstream contemporanei di forza dell’ego, resilienza e agency.

Il concetto di grounding include radicamento e verticalità: i piedi per terra e gli occhi rivolti al mondo circostante. Andando oltre questi aspetti somatici, si applica anche al sostegno interiore, alla stabilità e alla presenza nel mondo delle cose e delle persone. Il concetto di aggressività, nel suo significato letterale di movimento in avanti, è una forza dentro di noi orientata all’azione che ci spinge fuori nel mondo e poi dentro di esso.

In questo webinar esploreremo tecniche ed esercizi di grounding che possono essere utilizzati come risorse stabilizzanti nella vita di tutti i giorni e in situazioni di crisi. Inoltre, esploreremo tecniche che si concentrano sull’aggressività come forza positiva, mobilitandoci quando rimaniamo bloccati o perdiamo slancio nella nostra vita.

Infine, discuteremo gli incroci di questi concetti bioenergetici e i concetti di forza dell’Io di altre scuole terapeutiche, sostenendo l’inclusione ad es. stare in piedi, camminare e altri movimenti semplici nel contesto e nel processo terapeutico generale.



WEBINAR 3

In questo webinar, la Dott.ssa Odila Weigand affronterà il ruolo della Resistenza e della Negatività nell’Analisi Bioenergetica, in particolare come la resistenza viene esemplificata nei 5 tipi caratterologici di Lowen.

Contenuti:

  • Introduzione: Idee di base su Resistenza e Negatività. Meccanismi di sopravvivenza
  • Intuizioni da Freud, Reich, Winnicott
  • Rilevanza di questo argomento nella comprensione della psiche umana e del processo terapeutico
  • L’importanza di considerare sia gli aspetti psicologici che quelli somatici della resistenza e della negatività
  • Resistenza e Negatività sono concetti diversi?
  • Fare amicizia con la resistenza
  • Analisi Bioenergetica (Lowen/Pierrakos/Boadella) su Resistenza e Negatività. I tre strati: Maschera, Ombra, Nucleo
  • Resistenze e credenze di base esemplificate nei 5 tipi caratterologici di Lowen
  • “Voglia di vivere e desiderio di morire”. Paura del piacere, attaccamento al dolore
  • Lavorare con l’energia: respirazione, radicamento, flusso energetico, umorismo, aggressività
  • Autoregolamentazione e intersoggettività. Correlazione in terapia e nella vita
  • Cambiamenti recenti nella cultura. Relazioni liquide. Aumento delle strutture fragili in terapia. Trauma precoce dello sviluppo. Dissociazione strutturale. L’attuale Super-Io non proviene più dai genitori e dalla famiglia, ma dai media
  • Quando flettersi e quando rafforzare l’armatura. L’utilità della catarsi
  • Curva Orgastica di Reich/Limiti di Sviluppo, Centratura, Pulsazione, Contenimento
  • Lavorare con l’energia: Risonanza, Identificazione Proiettiva, Campi Energetici
  • Oltre la Resistenza e la Negatività: Fede nella Vita del Corpo per l’evoluzione personale
  • Sviluppare speranza, vero sé, relazioni sicure e funzionali, compassione, interesse per l’evoluzione collettiva e fiducia nella benevolenza dell’universo, della natura, di Dio. Spiritualità del corpo
  • Per illustrare i concetti verranno utilizzate delle “vignette” cliniche. Sfide e successi incontrati nell’affrontare resistenze e negatività nella pratica clinica

WEBINAR 4

Questo sarà un webinar coinvolgente ed esperienziale che esplorerà i principi della terapia bioenergetica, integrandoli con la terapia, la teoria e gli strumenti della Imago Relationship Therapy. Questo workshop offrirà ai partecipanti l’opportunità di approfondire la loro comprensione delle relazioni, migliorare la loro capacità di empatia e connessione e coltivare un maggiore senso di vitalità nelle loro interazioni con gli altri. Attraverso una varietà di esercizi interattivi, discussioni di gruppo e pratiche somatiche guidate, i partecipanti intraprenderanno un viaggio trasformativo, alla scoperta del potere delle relazioni incarnate.

Obiettivi formativi:

  • Comprendere i principi fondamentali della Imago Relationship Theory
  • Esplorare le esperienze bioenergetiche come mezzo per approfondire l’autoconsapevolezza e la connessione all’interno delle relazioni
  • Migliorare le capacità di ascolto empatico e apprendere tecniche per rendere efficace la comunicazione e la comprensione
  • Sviluppare strategie per identificare e trasformare modelli e fattori scatenanti delle relazioni
  • Coltivare un maggiore senso di vitalità, gioia e presenza nelle relazioni



Il ciclo di webinar “Analisi Bioenergetica” è edito da Formazione Continua in Psicologia

>> PAGINA DI ISCRIZIONE >>

_________________________________

Per mantenerti informato sulle opportunità di formazione gratuita con crediti ECM iscriviti al canale Telegram di creditiECMgratis attraverso il seguente link

https://t.me/corsiECMgratis

ALTRI CORSI ECM GRATUITI

Autore

error: Content is protected !!